• No products in the cart.
d
FB TW IG

#thelma_winery

+39 02 93 255 067

s
  /  News   /  Siamo un punto raccolta tappi di sughero. Un aiuto per il Parco della Vita!

Dopo il tour de force delle settimane delle feste, con un po’ di adrenalina ancora da smaltire, il primo mese dell’anno per me è sempre stato il momento dell’inventario, non solo fisico, tra negozio e magazzino, per capire come procedere nella selezione delle prossime bottiglie e prodotti da mettere a scaffale, ma anche il momento dell’inventario mentale.

Per pianificare il nuovo anno di attività, per fare il punto su quanto fatto nel corso dell’anno, correggere il tiro se il caso, e pensare a nuovi progetti. Proprio in questi giorni di ‘relativa calma’ sono riuscito a mettere finalmente mano a una delle idee che mi ronzavano per la testa da tempo e che da qualche giorno si è materializzata.

Volevo trovare un modo per riciclare i tappi di sughero, e nei mesi scorsi mi sono imbattuto in un progetto che mi è piaciuto subito, quello dell’Associazione A Braccia Aperte Onlus attiva da 15 anni nel territorio milanese nel sostegno di famiglie in difficoltà e nella valorizzazione di un polmone verde. Sono diventato loro punto di raccolta tappi ufficiale (tra qualche giorno sarò riconoscibile anche con una vetrofania all’ingresso).

E con l’aiuto di tutti coloro che lo vorranno, contribuiremo non solo a un’azione sostenibile, ma anche sociale, supportando nel nostro piccolo lo sviluppo del Parco della Vita che si trova a Cesano Boscone.

I tappi che raccoglieremo in enoteca avranno nuova vita, saranno infatti selezionati, lavorati da macchinari specializzati in strutture che operano nel campo della bioedilizia, della bonifica ambientale e del design.

I proventi aiuteranno l’Associazione a mantenere, a Cesano Boscone in pieno Parco Agricolo Sud Milano, il Parco della Vita, un parco pubblico si 160.000 metri quadri di proprietà del Pio Istituto di Maternità onlus. Oltre ad occuparsi della raccolta fondi, i volontari dell’Associazione mettono a dimora piante, aiutano nella manutenzione, coinvolgendo anche ragazzi delle scuole, gruppi di adolescenti, Scout e gruppi aziendali… Una buona idea, dunque, verde e di aggregazione.

Cosa potete fare voi? Cominciare a mettere da parte i tappi di sughero, passare parola tra gli amici, e portarli in enoteca… E perché no? Tornare, la prossima estate, a ‘grigliare’ nel parco e vedere dal vivo l’attività dei volontari.